Cessione di Pirelli Broadband Solutions

In data 21 ottobre 2010 Pirelli & C. S.p.A. e Advanced Digital Broadcast Holdings S.A. (ADB), società quotata alla borsa svizzera, hanno siglato un accordo che prevede l’acquisto da parte di ADB dell’intero capitale di Pirelli Broadband Solutions S.p.A. (PBS), società partecipata al 100% da Pirelli & C. S.p.A..

L’operazione si è perfezionata il 29 novembre 2010 con la cessione da parte di Pirelli al Gruppo ADB dell’intero capitale di PBS. Il corrispettivo pagato da ADB si compone di circa euro 25 milioni di cassa e di 400 mila azioni quotate ADB, pari a circa il 7,2% del capitale di ADB stessa. Per tali azioni è stato assunto da parte di Pirelli & C. S.p.A. un impegno di lock-up per i primi due mesi successivi al closing, nonché un accordo per un’opzione put per Pirelli e un’opzione call per ADB, esercitabili entro due anni.

Il disimpegno dal business legato a PBS s’inquadra nell’ambito dell’annunciata strategia di focalizzazione sul core business Tyre da parte di Pirelli. La cessione ad un primario Gruppo industriale punta ad assicurare l’ulteriore sviluppo e la crescita di PBS all’interno del mercato dei sistemi per l’accesso a banda larga.

L’operazione ha avuto sul bilancio consolidato un positivo impatto a conto economico di circa euro 21 milioni.