Nota 40 - Dividendi per azione

Nel corso dell’anno 2010 Pirelli & C. S.p.A. ha distribuito ai propri azionisti, sul risultato dell’esercizio 2009, un dividendo unitario di euro 0,0145 per ciascuna delle n. 5.229.274.503 azioni ordinarie (escluse le proprie) e di euro 0,0406 per ciascuna delle n. 130.272.660 azioni di risparmio (escluse le proprie). L’importo totale distribuito è stato pari a euro 81.114 migliaia. Nel corso dell’anno 2009 Pirelli & C. S.p.A non aveva distribuito nessun dividendo.

In data 26 luglio 2010, in esecuzione delle deliberazioni assunte dall’Assemblea straordinaria degli azionisti di Pirelli & C. S.p.A. del 15 luglio 2010, si è proceduto all’eliminazione del valore nominale delle azioni ordinarie e di risparmio e al loro raggruppamento, secondo il rapporto di n. 1 nuova azione ogni n. 11 azioni detenute. Pertanto, a seguito di tali operazioni, le azioni ordinarie (escluse le proprie) sono pari a n. 475.388.592 e le azioni di risparmio (escluse le proprie) sono pari a n. 11.842.969. Tenuto conto di tale raggruppamento, il dividendo 2009 è stato pari a euro 0,1595 per azione ordinaria (escluse le proprie) e euro 0,4466 per azione di risparmio (escluse le proprie).

Con riferimento all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2010 viene proposto all’Assemblea degli Azionisti per l’approvazione un dividendo pari a euro 0,165 alle n. 475.388.592 azioni ordinarie (escluse le proprie) e euro 0,229 alle n. 11.842.969 azioni di risparmio (escluse le proprie). L’importo totale che verrà distribuito sarà pari a euro 81.151 migliaia.